NUOVO: La combinazione di sorafenib ed everolimus mostra attività antitumorale in modelli preclinici di mesotelioma pleurico maligno

 

Una migliore comprensione della biologia del mesotelioma pleurico maligno è la priorità sia per quanto riguarda la messa a punto di agenti terapeutici, sia per la selezione dei pazienti che potranno raggiungere un beneficio clinico dalla relativa terapia. Everolimus e sorafenib esercitano un’attività antitumorale nei modelli preclinici di MPM umano; i risultati di questo studio forniscono il razionale per ulteriori indagini cliniche, incoraggiando la pianificazione di trials di fase II con uno schema terapeutico combinato, sorafenib-everolimus, nei pazienti con MPM.

 

“The combination of sorafenib and everolimus shows antitumor activity in preclinical models of malignant pleural mesothelioma”. Pignochino Y, Dell’Aglio C, Inghilleri S, Zorzetto M, Basiricò M, Capozzi F, Canta M, Piloni D, Cemmi F, Sangiolo D, Gammaitoni L, Soster M, Marchiò S, Pozzi E, Morbini P, Luisetti M, Aglietta M, Grignani G, Stella GM. BMC Cancer. 2015 May 8;15(1):374.