NUOVO: L’aspirina ritarda la crescita del mesotelioma attraverso l’inibizione della via di progressione tumorale mediata da HMGB1

 

La proteina HMGB1 rappresenta un mediatore critico nello sviluppo del mesotelioma maligno: il MM origina in un microambiente ricco in HMGB1 e la maggior parte delle cellule di MM presenta una crescita dipendente da HMGB1. La rilevanza di HMGB1 nel processo di cancerogenesi è stata proposta anche in altre malignità correlate con lo stimolo infiammatorio.

Nel presente studio è stato dimostrato che l’aspirina, a concentrazioni fisiologicamente rilevanti, esercita un’attività anti-tumorale contro il MM attraverso l’inibizione degli effetti biologici di HMGB1.

E’ possibile leggere il riassunto di questo articolo al link: L’aspirina ritarda la crescita del mesotelioma attraverso l’inibizione della via di progressione tumorale mediata da HMGB1

Vi potrebbero interessare altri articoli riguardanti mesotelioma ed amianto: consultate la sezione scientifica per ulteriori aggiornamenti.