Cure fuori regione

 

CURE FUORI REGIONE

1) CURE FUORI REGIONE

Se devi rivolgerti a strutture pubbliche extraregionali per interventi chirurgici, trapianti d’organo o cure sanitarie non praticabili nella tua Regione, ricordati che molte Regioni prevedono un rimborso forfetario per le spese di viaggio e di soggiorno per te e per un tuo famigliare.

Ti consigliamo di rivolgerti prima della partenza alla tua ASL per avere le necessarie informazioni.

 

2) CURE ALL’ESTERO

L’assistenza sanitaria all’estero è assicurata, in via di eccezione e dietro adeguata richiesta, solo presso centri di altissima specializzazione per prestazioni di diagnosi, cura e riabilitazione che non sono ottenibili in Italia in modo adeguato e tempestivo.

La procedura cambia a seconda delle modalità di assistenza e anche del paese in cui vorresti recarti per essere curato. Occorre distinguere, da una parte, i Paesi dell’Unione Europea e quelli con i quali l’Italia ha stipulato apposite convenzioni e, dall’altra,

gli Stati extra-comunitari non convenzionati con il nostro Paese.

Per quanto riguarda le strutture di altissima specializzazione puoi usufruire, previa autorizzazione della ASL, di prestazioni pagate direttamente dalla ASL o rimborsate parzialmente.

(Approfondimento nella sezione Diritti